YOUTH FOR LIFE

Alcune domande
sull’ADOZIONE SPIRITUALE…

* * * Perché i membri dell’Apostolato praticano l’Adozione Spirituale?
L’opera dell’adozione spirituale fonda la propria forza nello scopo che si propone. La difesa della vita in tutti suoi aspetti vuol dire volgersi a Colui che ha offerto la vita e di pregarlo per salvare coloro che sono indifesi e in pericolo di morte.

* * * In quale modo i membri e amici dell’Apostolato praticano l’Adozione Spirituale?
E necessario scrivere la formula della promessa, e successivamente leggerla davanti al Santissimo Sacramento (in Chiesa,…), e da quel momento per nove mesi pregare una decina del rosario ogni giorno e la speciale preghiera di intenzione per il bambino e i suoi genitori. Per ricordarsi meglio e bene scrivere la data di inizio e di conclusione della preghiera.
Dopo aver fatto la promessa e necessario inviarla completa nelle sue parti alla e-mail dell’Apostolato. Queste promesse saranno conservate nell’archivio dell’Apostolato.


* * * Quali sono i frutti dell’adozione spirituale?
L’adozione spirituale guarisce efficacemente le profonde ferite interiori causate dal peccato dell’aborto. Aiuta le madri a riconquistare la fiducia nella Misericordia di Dio, donando pace al loro cuore. Come dono concreto, senza interessi, questa preghiera aiuta in particolare i giovani a modellare il proprio carattere, a combattere l’egoismo, a trovare la gioia di una genitorialita responsabile, dando loro l’abilita di guardare l’amore con gli occhi di Dio. Insegnando una preghiera sistematica e delle opere positive, l’adozione spirituale approfondisce il personale contatto con Dio. Aiuta a trovare un senso profondo nelle pratiche compiute. Inoltre puo essere occasione di un rinnovato amore e di preghiera comune in famiglia.

* * * Quali possono essere i propositi personali?
I propositi personali possono essere per esempio: Confessione frequente e Santa Comunione, adorazione del Santissimo Sacramento, lettura della Bibbia, digiuno, lotta con i propri vizi, aiuto verso i bisognosi, ulteriori preghiere (litanie, novene, coroncina alla Divina Misericordia…)
Si puó fare l’Adozione Spirituale senza i propositi personali. I propositi personali non sono obbligatori, ma sono raccomandati.

* * * Si sa di quale nazionalita e il bambino adottato?
Non si sa. Solo Dio conosce il suo nome.

* * * Chi puó fare l’Adozione Spirituale?
Chiunque – laici, consacrati, uomini e donne, persone di tutte le eta. E bene propagare l’adozione spirituale anche al di la dell’Apostolato, specialmente in famiglia e tra i conoscenti.

* * * Quante volte si puo fare l’adozione spirituale?
Si puo fare ripetutamente a condizione che la precedente sia conclusa.

* * * E possibile adottare piu di un bambino?
L’adozione spirituale e rivolta solo per un bambino.

* * * In quale modo capiro che Dio ha ascoltato la mia preghiera?
La nostra sicurezza si fonda sulla fede nella Onnipotenza e nella Misericordia infinita di Dio. Dio e Datore della Vita e la Sua volonta e che ogni bambino viva e sia circondato dall’amore dei genitori.

* * * Cosa succede se mi dimentico di fare la preghiera?
La dimenticanza non e peccato. Una lunga pausa (per esempio un mese) tronca l’adozione spirituale. E necessario rinnovare la promessa e tentare di essere piu fedeli. Nel caso di una pausa piu corta e necessario continuare l’adozione spirituale recuperando i giorni persi alla fine.

* * * Come e nata l’adozione spirituale?
L’adozione spirituale e nata in seguito ad una rivelazione a Fatima, come risposta all’appello della Madre di Dio a pregare il rosario come penitenza e in riparazione dei peccati, che piu hanno ferito il Suo Cuore Immacolato. Nel 1987 questa preghiera e stata introdotta in Polonia. Il primo centro dell’adozione spirituale fu la chiesa dei padri Paolini a Varsavia. Da questo luogo la preghiera si e diffusa per tutto il paese e oltre i confini.

http://youthfl.org/ita/home_page_ita.html

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

One Response to YOUTH FOR LIFE

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s