Camilla Biraga – A un minuto dal cielo (lyrics)

Io non sto mimando perché

In modo tale che sia facile capire, facile capire,

io mi sto stordendo con te

non voglio dire che sia facile capire, facile capire,

 

a un minuto dal cielo

ti assomiglio di più

fra due passi sono sola

c’è un messaggio, sei tu,

c’è un pensiero leggero,

come un sospiro va via,

c’è tanta forza davvero,

tanta breve pazzia.

 

Poi avrò pensieri da te,

e dieci mila scuse non saranno accese,

non saranno accese,

 

io mi sto stordendo con te,

non voglio dire che sia facile capire, facile capire,

 

a un minuto dal cielo mi chiedo perché

io mi vedo lontana, dall’altra parte di me,

tieniti sopra un pensiero, lo sguardo fermo dov’è,

abitudine o meno, io che cerco di te,

 

a un minuto dal cielo, ti assomiglio di più,

fra due passi son sola, c’è un messaggio, sei tu,

c’è un pensiero leggero, o un sospiro va via,

c’è tanto forza davvero, tanta breve pazzia,

 

a un minuto dal vuoto, ho comprato da bere,

non sapevo che fare, mani fredde a scaldare,

per favore far male, vuoi giocare all’amore,

sicuro di non sbagliare, col vento forte che c’è,

 

a un minuto dal cielo, ho spento in ultimo il mio cuore,

e non ci sono più, a un minuto sei tu.

(di T. Ravasi, M. Bellamente)

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s