ordinaria incoerenza (it)

Ciao, oggi giornata tranquilla…
da notare il caso della figliola di oggi, scorbutica come poche, in autobus. I ragazzi in genere sono meno diffidenti delle coetanee femmine.
Chiedo: hai 16 anni – sì – ho un petizione… – e lei: "non mi interessa", dico "non sai neanche di che si tratta" e allora mi ha chiesto "di che si tratta?" con un’aria di sufficienza, che mi veniva voglia di dirle che già mi stava sull’anima… ma sono i malati che hanno bisogno del medico. Le ho fatto leggere il testo e alla fine ha detto: non mi interessa.
 
allora che cavolo porti in Tau legato stretto al collo?
 
cioè immagino che simboleggi una scelta di vita… o che cosa?
 
come si fa a essere così incoerenti?
 
e ancora mi meraviglio che la ragazzina col tau al collo mi manda a quel paese e la signora che legge il Corriere si affretta a firmare e legge tutto per essere sicura che sia proprio tutto quello che pensa lei…
come mi meraviglio del fidanzato che non lascia firmare la fidanzata e si mette a ridere leggendo il testo, dopo aver seguito tutta la messa, recitato tutte le preghiere a memoria e cantato tutte le canzoni di chiesa…
chi li capisce a questi ragazzi??
This entry was posted in Del più e del meno. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s