Good Things Multiply! (en, it)

I’ve just arrived at the conclusion that one of the things that impress me most about the Carmelites is that they concentrated in the knowledge of God and then wrote about it in order to transmit it to the others. It’s like if most of the people are too busy in the world to live and they have no time to meet God… so there are some people meant to meet God and tell the others about Him.

I’m sure this perspective is too… earthy and not so spiritual… but I’m just trying to find a reason why it would be more useful for the others.

 

Certainly I believe in the power of prayer and it’s one of the most important things to me. It’s about doing everything at the presence of God, so doing everything in the best way and being pure. I believe that our efforts are always multiplied by 100. It’s like if a good action produces 100 more good actions. At least I hope so!!!

 

Something I was reflecting today at mass: blessed the pure of heart because they will see God. That is: in order to see God, or better, to know Him as He is, you just need to be pure… we just have to worry abour being pure, then the knowledge of the Lord will come by itself.

sono appena arrivata alla conclusione che una delle cose che mi entusiasmano di più delle carmelitane è che si sono concentrate nella conoscenza di Dio e poi hanno scritto di essa per trasmetterla agli altri. È come se la maggior parte delle persone fossero troppo occupate nel mondo per vivere e non avessero tempo per incontrare Dio. Ci sono quindi delle persone fatte per incontrare Dio e raccontare di Lui agli altri.

sono sicura questa prospettiva è troppo… mondana e non tanto spirituale. ma cerco solo di trovare una ragione per la quale una vita consacrata (e claustrale) potrebbe essere più utile per gli altri rispetto a una laica.

Certo credo nel potere di preghiera, che è una delle cose più importanti per me. Riguarda il fare tutto alla presenza di Dio, nel modo migliore possibile e quindi l’essere puro. credo che i nostri sforzi vengano sempre moltiplicati per 100. È come se una buona azione producesse altre 100 buone azioni. Almeno così spero!!!

 

Una cosa che pensavo oggi a messa: Beati i puri di cuore perché vedranno Dio. Cioè per vedere Dio, cioè conoscerLo così come Egli è, basta essere puri… cioè ci dobbiamo preoccupare solo di essere puri, poi la conoscenza del Signore verrà da sé.

 

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s