Paglia e piombo

allora sn appena tornata dalla chiesa.
la Roberta era un po’ nervosa, si è arrabbiata con me "ringrazia il cielo che nn hai me come mamma, io ti scrollerei un po’…"
e io le ho risposto per le rime. perché ho ragione… la Roberta ragiona come la zia Mariella, dice che gli anni passano… ecc ecc ecc… chi se ne importa. stupidi discorsi, mi provacano i nervi. I shouldn’t be affected by that kind of things! nn mi dovrei far intaccare, influenzare da qst cose.
poi il Don ha detto che sono molto indipendente e invece dovrei essere remissiva.😀 lo diceva anche Eva.
stamani sn andata a trovare il Franchi e la sua moglie. ho parlato con lei e sn venute fuori tante cose interessanti. mi ha prestato un bellissimo libro e sono già a metà… anche se preferivo averlo finito.
ho provato a chiamare le suore, ma nn hanno risposto. leggendo il libro, che racconta di uno che ha salvato un monastero dalla distruzione, gli ha ridato vita… anche a me è venuta voglia di dar vita a ql monastero in campania che si sta spegnendo. Perché no? Gesù quanto vorrei essere capita almeno da una persona!
tutti a criticare… e a me sai che cosa viene in mente… quella storia che racconta mio babbo, di suo nonno, che prima della guerra immaginava che nn ci sarebbe stato da mangiare e comprò tutto il piombo che poté  per poi rivenderlo durante la guerra per andare a caccia. e ne riempì il carretto portato dall’asino. e all’asino andava piano piano. allora incrociò un altro signore, con un asino che portava un grande carro, ma tutto pieno di paglia e leggero. e qsti gli disse: guarda il mio asino come va veloce, anche se porta un carro molto più grande del tuo! prendendolo in giro… nn sapendo che l’altro carro era piccolo, ma pesantissimo. poi durante la guerra mio bisnonno fece fortuna vendendo ql piombo.
Così spero che finisca la mia storia.
 
ps. allora mio bisnonno era Giorgio Baccaro, nonché il primo Pasturidd.
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s